Notizie montagna

Gita di due giorni al Gran Paradiso

P1020562-1Partiti da Poschiavo al mattino presto di sabato 12 aprile 2014, ci siamo spostati in macchina in Val d'Aosta.

 

 


Verso mezzogiorno ci siamo incamminati alla "Vittorio Emanuele", capanna molto particolare con una forma ad arco, nella quale abbiamo potuto gustare un'ottima cena e trascorrere una piacevole serata in amichevole compagnia.
Dopo una notte passata "vicini vicini" con la tipica atmosfera "da capanna", prima delle sei ci siamo incamminati per affrontare la cima del Gran Paradiso a 4.061,20 m s.l.m., la montagna più alta tra tutte quelle situate completamente in territorio italiano; la vetta si trova al confine fra i comuni di Cogne e Valsavarenche, e quindi risulta anche l'unica cima tutta italiana che supera i 4.000 metri.
Una ripida salita in compagnia di vento, freddo e nebbia ci ha fatto conquistare la cima grazie all'aiuto di tutto il gruppo e dopo una prima discesa che ci riportava in capanna, abbiamo ritrovato uno splendido sole che ci ha regalato un panorama meraviglioso.
Dalla capanna ci aspettava ancora un'altra oretta di salita prima di goderci l'ultima discesa e ritornare al parcheggio dove abbiamo lasciato le nostre macchine.
Le emozioni, la gioia e la soddisfazione sono indescrivibili dopo una conquista come quella di questa cima importante.
Grazie davvero per averci dato la possibilità di condividere questa meravigliosa esperienza, per l'impeccabile organizzazione e per il sostegno e la pazienza di una grande guida.

Debora Forer

 

Galleria fotografica